Vespa World Club Online Vespa World Club
Blog_Archive
Search_Blog
New_Blog
Devi essere loggato ed avere i giusti permessi per creare o modificare un blog.
Blog_List
Blog entries più recenti
From Dar Es Salaam to Mega in Ethiopia
From Cape Town to Nordkapp with my Vespa GTS 250 Da Sib Andela su 30/06/2008 17.47
From Dar Es Salaam to Buffalo Springs Game Reserve (Stage 1)
Commenti (0) Continua...

From Livingstone in Zambia to Dar Es Salaam in Tanzania.
From Cape Town to Nordkapp with my Vespa GTS 250 Da Sib Andela su 26/06/2008 16.22

At 7h30 I left Livingstone Safari Lodge, whose owner is from Friesland. The first 75km out of Livingstone to Zimba was the worst road, full of potholes, I have ever been on. Took two hours to do that stretch.  Thereafter the road was excellent (as good as the best in France for 120km) and varied: Bushveld, grassland, valleys and hills.
From Mazabuka, the surface had some potholes which meant I had to be alert all the time.
the road  from Kafue to Lusaka was rough but pretty through the hills.
Today’s ride was the most enjoyable to date, without doubt.
I arrived at Christian Brothers at about 5:15pm. Great  food and plenty of it.
The day after, I set off in direction of Chipata. It is too far to go in one day if you leave after 7am and because I didn’t want to ride in the dark, I stopped over at Kaingo Basic School. Many children came to stare at this apparition with helmet and yellow bike.

Commenti (0) Continua...

IL TARLO
Pensieri in 10 pollici o poco più Da Marco Manzoli su 12/06/2008 12.50
Noi uomini siamo fatti così, se abbiamo una cosa in testa…. Tutto il resto passa in secondo piano. Erano mesi che, per una storia o l’altra la trascuravo. La vita, il lavoro e tutto ciò che ci cade addosso come una tegola molte volte ci allontanano da ciò che veramente ci piace. Così erano 2 mesi che non usavo la mia preferita, la Vespa azzurrina della quale non scrivo il nome perché il nostro rapporto (tra me e la Vespa) è una cosa privata.
Sono evaso dall’ufficio martedì ad un orario quasi decente, un giro in chat per ritrovare gli amici e via, di corsa a casa da lei…
Seconda pedalata (è immorale avviarla con il motorino d’avviamento) ed il suo rauco 2T ha iniziato a borbottare. Che gioia, tornare bambino in 40 secondi!
Via, come un matto a quasi 80 km/h verso Livorno per l’aper ...
Commenti (1) Continua...

A day in Livingstone
From Cape Town to Nordkapp with my Vespa GTS 250 Da Sib Andela su 10/06/2008 16.23
A day of relative rest for me.
Commenti (3) Continua...

From Noordoewer to Livingstone in Zambia.
From Cape Town to Nordkapp with my Vespa GTS 250 Da Sib Andela su 06/06/2008 17.30

We are at the 3rd day of my journey. I stayed overnight in Noordoewer. I camped at Felix Mite river camp, in which I joined a group who were going to do some canoeing on the River. The day after, I rode in direction of Rosh Oienaar then I turned right to Ai Ais,  going along excellent smooth dirt roads 10m wide. Unfortunately, when I arrived to Ai Ais, it is being broken down to make place for a new complex. Beautiful surroundings. Lush Green. On way to Fish River Canyon I had my first fall in sand. Then a second and five times I stuck in sand and had to dig myself out. On one of the falls my rugzak fell onto exhaust and burnt holes in rugzak, sleeping bag and carry bag. Also, destroyed my scissors, memory stick with all my email addresses, and the plastic on my knife melted away. And so I didn’t see Fish River Canyon, just too tired. I camped near by. I slept very badly. Tension I guess.
Early in the morning I took the road to Grunau. When I arrived there, I changed the ...

Commenti (0) Continua...

From Cape Agulhas (the southern-most tip) to Noordoewer in Namibia.
From Cape Town to Nordkapp with my Vespa GTS 250 Da Sib Andela su 05/06/2008 17.38
I set off on the 15th March 2008 on my own...
Commenti (0) Continua...

Primi passi
DIARIO DI BORDO Da Minù su 26/05/2008 15.20
Mi ricordo da bambina, vedevo sempre sfrecciare mia sorella a bordo della sua vespina.
Nella mia mente speravo sempre che un giorno sarebbe stata mia…
Mi dicevo: “Chissà se la conserverà bene, se avrà cura di lei, fino a quando la passerà a me...”
Ma come potevo pensare che la Vespa non riuscisse ad arrivare a me?!?
All’epoca non ero a conoscenza delle sue virtù e non immaginavo che la Vespa fosse così dura a morire; non immaginavo che in pochi anni mi sarei trovata io a bordo di quel così splendido mezzo! Così è incominciata la mia passione vespistica.
Purtroppo, quando si è ragazzini, si desidera arrivare presto alla patente per avere autonomia e libertà ed ecco che la Vespa viene poi messa da pa ...
Commenti (1) Continua...

DEDICATO AI SOGNATORI
Pensieri in 10 pollici o poco più Da Marco Manzoli su 22/05/2008 11.57
Molti miei amici mi considerano un caso oramai perso. Ho due grandi amori nella vita, uno è la mia dolce metà in carne ed ossa ed uno è la Vespa. Il lavoro, che mi ha portato sempre lontano, mi da la scusa, tutti i week end, di prendere la mia vespina per tornare a casa, ovunque io sia, nel ragionevole arco di 4-500 km. La Vespa è meravigliosa ma non è propriamente un mezzo di trasporto veloce ed il sottoscritto di solito sceglie sempre le stradine più piccole sulla cartina geografica per trovare meno traffico possibile e godermi la strada. Per questi motivi i miei amici “normali” mi hanno sempre bollato come quello strano che macina km parlando ed ascoltando il sordo borbottare della Vespina (però poi passano tutti dal mio box se hanno la Vespa con il mal di pancia).
Vi scrivo queste poche righe non per autocelebrare il mio rapporto con la Vespa ma perché mi fa piace ...
Commenti (0) Continua...

Cefalù, il Vespa World Days visto da Achille, la mia Vespa
Pensieri in 10 pollici o poco più Da Marco Manzoli su 14/05/2008 12.32
4 erano i gioni dell’Evento, 1400 erano gli iscritti, 180 i Vespa Club partecipanti, più di 3000 i Vespisti Siciliani accodati alla Festa, 20 Vespa Club Siciliani uniti per ottenere il risultato non stimabile il fiume di gente che ha visitato il Museo Piaggio a Palermo ed il Vespa Village a Cefalù….
Peccato che con dei freddi numeri non si riesca a descrivere che cos’è un Vespa World Days, l’evento di club più importante dell’anno.
L’EuroVespa è stato e il Vespa World Days è oggi il più grande raduno di Club, ogni anno c’è una vera e propria frenesia tra i Club per sapere dove dirigere le piccole Vespa. Questa volta, per la prima volta nella storia si provava a portare su un isola il raduno con tutti i problemi di logistica legati al fatto che la Vespa, per quanto infaticabile stradista, non gal ...
Commenti (2) Continua...

Quinto video: On the chinese road
Il blog di Giorgio Bettinelli Da Giorgio Bettinelli su 27/07/2007 10.08

 
Errore
Unhandled error loading module.